Via del Serafico, 185c - 00142 Roma

PRP - Caduta Capelli

Medicina Rigenerativa - La Cura Sei Tu

Il trattamento con il PRP (plasma ricco di piastrine) permette di innescare il processo biorigenerativo dei tessuti per combattere la caduta dei capelli grazie ai fattori di crescita presenti all'interno delle piastrine di cui è ricco, appunto, il PRP.

Dove  si trovano i fattori di crescita: Nel proprio sangue e più precisamente nel plasma.

In cosa consiste il trattamento: in un normale prelievo di sangue dal paziente; la successiva centrifugazione permette di separare la componente corpuscolata del sangue (globuli bianchi e globuli rossi) dal plasma, dove si concentrano le piastrine che, opportunamente attivate, rilasciano i fattori di crescita. Il plasma viene poi iniettato nelle aree del cuoio capelluto interessate dal diradamento supportando la rigenerazione del follicolo pilo-sebaceo (non atrofico).

Il trattamento è assolutamente sicuro in quanto consiste nel prelievo di materiale autogeno che evita rischi di rigetto da parte del paziente.

Diversi studi riferiscono un aumento significativo della densità dei capelli in soggetti affetti da alopecia androgenetica a seguito di trattamento con PRP. Il trattamento con infiltrazioni di PRP può essere utile a frenare la caduta dei capelli in molti casi di alopecia.

Il PRP permette inoltre di consolidare e rafforzare i risultati ottenuti con la terapia tricologica e il trapianto di capelli.

Quando non è utile sottoporsi ad una terapia capelli con il PRP:

Ad esempio nei casi di alopecia stabile da molti anni. 

Assicurati sempre che il centro al quale ti affidi sia “autorizzato alla produzione e utilizzo di emocomponenti ad uso non trasfusionale – (EunT)”. Solo questi centri garantiscono affidabilità ed il rispetto dei rigorosi protocolli previsti.